Spiacente per la perfida Albione, ma il rocambolesco disastro del governo Truss ci ha fatto piacere. Non è questione di Schadenfreude, quella soddisfazione cinica che si prova verso le disgrazie altrui (avete voluto la Brexit? Tié). In realtà, lo possiamo riassumere nel motto latino, unum castigabis, centum emendabis. Si auspica quindi che il castigo sia un monito anche per il governo di destra italiano. Soprattutto sulle pensioni.

 

Le pensioni e le promesse – Alessandro De Nicola per La Repubblica Affari & Finanza 

Condividi articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su