Marzo 1776. La dichiarazione di indipendenza americana è ancora qualche mese a venire, nel frattempo viene pubblicato un libro dopo il quale nulla sarà più come prima. Lo ha scritto un professore dell’Università di Glasgow, riservato, distratto e colto. Il suo nome è Adam Smith.

La lezione di Adam Smith. La ricchezza tutela i consumatori, non le imprese  – Articolo a firma di Alessandro De Nicola per la Repubblica Affari & Finanza.

Condividi articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su