Crediamo di vivere nel migliore dei mondi possibili. Negli ultimi settant’anni, il benessere è aumentato come mai prima nella storia dell’umanità: il PIL mondiale è aumentato di 15 volte, il PIL pro-capite di 5 volte (nonostante la popolazione sia triplicata, da 2,5 a 7,9 miliardi di persone), l’aspettativa di vita è passata da 46 a 73 anni. Ma questa convinzione è in parte illusoria, perché stiamo facendo male i conti: in realtà, ci stiamo mangiando il capitale, quello naturale, cioè Madre Natura.

Leggi l’articolo “Non ci sono pasti gratis, nemmeno in Natura” a firma di Giuseppe Benedetti sul sito di Aspenia Online

Condividi articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su