Separazione delle carriere e costituzione di due distinti Csm, riduzione degli incarichi “fuori ruolo” nella PA e valutazione dei risultati ottenuti dal singolo magistrato.

Per avere giustizia – di Carlo Cotttarelli e Alessandro De Nicola per La Ragione

Condividi articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su